La torta che ha solo 170 kcal e ti farà sentire su una nuvola. Ecco come cuocerla!

Stai cercando un dolce leggero e soffice che sorprenda tutti a casa? Allora devi provare la torta di farina di riso al vapore. Questa ricetta è talmente semplice che puoi prepararla anche se sei a dieta, senza sensi di colpa. E la parte migliore? Non c'è bisogno di usare il forno!

Come ottenere una torta leggera e soffice

Ti starai chiedendo come sia possibile ottenere una torta così soffice e leggera. La risposta sta nell'ingrediente principale: la farina di riso. Rende l'impasto leggero e morbido, perfetto per coloro che soffrono di intolleranze alimentari.

Guida passo passo alla preparazione

Non temere, se sei un novellino in cucina, abbiamo preparato un video tutorial che ti spiegherà tutti i passaggi. Non ci sono scuse per non provarci!

Veniamo alla ricetta. Preparare questa torta fatta in casa è un gioco da ragazzi. In solo un quarto d'ora avrai l'impasto pronto, e poi basta cuocerla per 40 minuti. In meno di un'ora, avrai un dolce diviso in 8 porzioni, ognuna delle quali contiene solo 170 calorie.

Ecco gli ingredienti di cui avrai bisogno:

- 3 uova
- 100 ml di latte
- 50 ml di olio
- 150 g di farina di riso
- 1 pizzico di sale
- 1 cucchiaino di aceto bianco
- 50 g di dolcificante

Il procedimento

Una volta raccolti tutti gli ingredienti, è ora di mettersi al lavoro. Separa gli albumi dai tuorli delle uova. In una ciotola, unisci i tuorli, il latte e l'olio. Mescola tutto con una frusta a mano, quindi aggiungi la farina di riso e il sale. Continua a mescolare fino a ottenere un composto liscio e omogeneo, senza grumi.

In una seconda ciotola, versa gli albumi. Aggiungi l'aceto bianco e inizia a montare gli ingredienti con le fruste elettriche. Quando il composto diventa spumoso, aggiungi il dolcificante in tre riprese. Continua a lavorare fino a montare gli albumi a neve ferma.

Ora, unisci il composto di farina di riso agli albumi montati e mescola delicatamente, cercando di non smontarli. Una volta che tutto è ben amalgamato, versa l'impasto in una tortiera rivestita con carta da forno. Livella la superficie dando qualche colpetto allo stampo sul tavolo.

Riempila una pentola a vapore con acqua bollente. Copri la tortiera con pellicola trasparente, facendo qualche buco sulla superficie. Metti la tortiera nella pentola a vapore e lascia cuocere a fuoco medio-alto per 40 minuti.

Quando la torta è pronta, estraila dallo stampo e lasciala raffreddare su una griglia. Ed ecco qui! Ora puoi gustare la tua torta leggera e soffice come una nuvola.

Non perdere il video tutorial

Ricorda, alla fine di questo articolo troverai il video tutorial che ti mostrerà tutti i passaggi per la preparazione di questa deliziosa torta. Quindi non perdere l'occasione di diventare un vero maestro della pasticceria!

Buon appetito!

*Nota: Le informazioni contenute in questo articolo rappresentano opinioni personali e non consigli medici o nutrizionali. Si consiglia di consultare un professionista qualificato per questioni relative alla salute e alla dieta.*

La torta che ha solo 170 kcal e ti farà sentire su una nuvola. Ecco come cuocerla!
La torta che ha solo 170 kcal e ti farà sentire su una nuvola. Ecco come cuocerla!


"La scoperta consiste nel vedere ciò che tutti hanno visto e nel pensare ciò che nessuno ha pensato." - Albert Szent-Györgyi. In un mondo dove il culto della forma fisica e la ricerca del benessere si intrecciano quotidianamente con la necessità di trovare soluzioni rapide e pratiche, la torta di farina di riso al vapore si rivela un'alleata preziosa. Non solo un dolce, ma un simbolo di come la semplicità possa rivelarsi innovazione. Questa torta, con soli 170 kcal a porzione, ridefinisce il concetto di dessert "leggero" e si adatta perfettamente alle esigenze di chi, attento alla linea o alle intolleranze alimentari, non vuole rinunciare al piacere del palato. La sua preparazione, che esula dall'uso del forno tradizionale, rappresenta una piccola rivoluzione culinaria, un invito a riconsiderare le nostre abitudini in cucina e a sperimentare nuove tecniche. Il successo di questa torta non sta solo nella sua bontà, ma nell'essere espressione di un cambiamento più ampio: l'attenzione crescente verso uno stile di vita sano e sostenibile. In un'epoca di ritmi frenetici, riscoprire la semplicità e la leggerezza in cucina può essere la chiave per alimentare non solo il corpo, ma anche l'anima. Buon appetito, e che ogni morso sia un piccolo passo verso una vita più equilibrata.

Lascia un commento